La Cieca di Sorrento

 … 

Queste edizioni sono in possesso degli eredi Mastriani

                                                         

.

   Fu pubblicato in appendice su:

   –  L’Omnibus, XIX, 1851, nn. 21-36, 38-40, 42,43 ( 12 marzo – 28 maggio 1851).

 

    Altre edizioni in volume:

   – Napoli, R. Tramater, 1852, 2 volumi.

   – Genova, Dario Giuseppe Rossi, 1852.

   – Napoli, Giosuè Rondinella, 1856, 1864, 1877 ( tutte in 2 volumi). 

   – Milano, A. Bettoni, 1866.

   – Napoli, F. Lubano e D. Palmieri, 1881, 3 volumi.

   – Roma, Edoardo Perino, 1888.

   – Napoli, Gabriele Regina, 1891, 1900, 1903, 1909.

   – Napoli, Stabilimento Tipografico Gennaro Salvati, senza anno, forse 1892.

   – Milano, La Milano, 1905.

   – Firenze, Adriano Salani, 1912, con disegni di Adriano Mirardi, 1930, 1934, 1935, 1939.

   – Milano, Bietti, 1914 e 1973 ( con presentazione di Domenico Rea).

   – Napoli, F. Bideri, 1924, 1933, 1947.

   – Milano, A. Barion, 1925, 1926.

   – Milano, Gloriosa, 1925.

   – Milano, Lucchi, 1942, 1946, 1952, 1955, 1958, 1959, 1961, 1966, 1978, 1983.

   – Vicenza, Edizioni Paoline, 1958-61, 1963, 1966, 1968, 1970, 1973, 1977.

   – Roma, Avagliano, 2009 ( a cura di Riccardo Reim). In questa prefazione è segnalata una riduzione in tre puntate apparsa nella rivista Il Mago, dal numero 39 al numero 41, giugno-agosto 1975, segnalata da Antonia Arlsan in Storia e destinazioni della Cieca di Sorrento.

.

.TRADUZIONI

  

RIDUZIONI TEATRALI

.

RIDUZIONI CINEMATOGRAFICHE

.

SCHEDA DEL ROMANZO

   La presente scheda è stata realizzata prendendo come riferimento l’edizione: Napoli,  Dalla Tipografia dell’Omnibus, 1851, due volumi, formato 9 x 14 in 32°, pagine totali 401.

   Nella sopraddetta edizione abbiamo riscontrato un errore d’impaginazione: il cap. I Sorrento, della Parte Terza del vol. I. termina con la pagina 80; mentre il cap. II Beatrice, inizia con la pagina 89; per cui in vol. I è composto di 164 e non di 172 pagine. Nella stesura dei Vocaboli Desueti, abbiamo preso come riferimento la paginazione corretta.

  

I TEMPI

   Gli avvenimenti del romanzo si svolgono in prevalenza a Napoli nell’anno 1827; parte si svolgono in Calabria, a Portici, a Parigi e a Londra e si concludono a Sorrento nel 1840.

.

INDICE

.

PERSONAGGI

.

.VOCABOLI DESUETI

 

.TRAMA

   

COMMENTO

.

NOTIZIA SULLA CIECA DI SORRENTO