Sotto altro cielo

       

  …

……..     . .

Queste edizioni sono in possesso degli eredi Mastriani.

.

    Questo romanzo non è stato mai pubblicato in appendice su alcun giornale.

    Dal Catalogo generale della libreria italiana da A. Pagliani, risulta che la prima edizione è del 1847, ma questo dato non trova alcun riscontro  nel Servizio Bibliotecario Nazionale. 

   Altre edizioni in volume:

– Napoli, Tipografia Luigi Gargiulo, 1863, 3 volumi.

– Napoli, Tipografia Lubrano e Palmieri, 1881, 3 volumi.

– Napoli, Stabilimento Tipografico Gennaro Salvati, senza anno, forse 1892.

.

SCHEDA DEL ROMANZO

   La presente scheda è stata realizzata prendendo come riferimento l’edizione: Napoli, F. Lubrano e D. Palmieri, Piazza Cavour, n. 59, 1881, tre volumi, formato 9.5 x 14 in 32°, pagine totali 267.

  

I TEMPI

   Gli avvenimenti del romanzo si svolgono in prevalenza a Pompei, in alcune zone di Napoli (Penninata del Cavone di S.Gennaro de’ Poveri; rampe della Sanità, nuova strada di Capodimonte), nell’antica Costantinopoli e a Mola di Gaeta ( Mola di Gaeta è un borgo compreso nel comune di Formia, che fu formata nel 1862 dall’unione di questa località con Castellone. Attualmente è considerato un quartiere della città laziale).

   Gli eventi narrati si riferiscono agli anni 1819 – 1827 – 1838 – 1839 – 1847 – 1848; ma gli avvenimenti salienti avvengono negli anni 1838 e 1839.

.

INDICE

.

PERSONAGGI

.

VOCABOLI DESUETI

  

TRAMA

   

COMMENTO

   

NOTE

Dedica alla moglie Concetta. Prefazione di Francesco Mastriani e prefazione dell’editore Gennaro Salvati