Il mio cadavere

……… 

Questa edizione è in possesso degli eredi Mastriani

 

.

Fu pubblicato in appendice su:

– L’Omnibus, XIX, 1851, nn. 100-104 (13 dicembre – 31 dicembre 1851); XX, 1852, nn. 1-4, 6-9, 11, 12, 14-15, 17, 18, 20, 22-24, 26, 27, 29, 30, 32, 33 (3 gennaio – 24 aprile 1852).

 

Altre edizioni in volume:

– Napoli, R.Tramater, 1852, 2 volumi.

– Napoli, Giosuè Rondinella, 1855, 1859-60, 1869, 1880.

– Genova, Dario Giuseppe Rossi, 1855.

– Roma, E.Perino, 1888.

– Napoli, Stabilimento Tipografico Gennaro Salvati, senza anno, forse 1892.

– Firenze, Adriano Salani, 1912, con disegni di Carlo Chiostri ( Biblioteca Salani illustrata); 1925.

– Napoli, Abe, 1976.

– S.Arcangelo di Romagna, Rusconi, 2010 ( riscritto da Divier Nelli).

 

TRADUZIONI

.

RIDUZIONI TEATRALI

.

RIDUZIONI CINAMATOGRAFICHE

 

.

SCHEDA DEL ROMANZO

   La presente scheda è stata realizzata prendendo come riferimento l’edizione: Napoli, Dallo Stabilimento Tipografico del Tramater, 1853; due volumi, formato 8,5  x 14 in 32°, pagine totali 288.

I TEMPI

   Gli avvenimenti del romanzo iniziano a Napoli nel 1826. Altri si svolgono in Calabria (Sila) nel 1809. In parte si svolgono a Manheim, città dell’Alemagna (Germania) e a Siviglia in Spagna. Terminano a Napoli nel 1828.

.

INDICE

.

PERSONAGGI

.

VOCABOLI DESUETI

 

TRAMA

 

COMMENTO