Federico Lennois

       …..        

….. Questa edizione è in possesso degli eredi Mastriani

.

Questo romanzo è il seguito di Il mio cadavere,

Fu pubblicato in appendice su:

– L’Omnibus, XXI, 1852, nn. 98-104 (8-29 dicembre 1852). Non è possibile stabilire in quali numeri del 1853 il romanzo prosegue, dal momento che l’annata è irreperibile nelle Biblioteche nazionali.

.

Altre edizioni in volume:

– Napoli, Giosuè Rondinella, 1856 e 1874-75 (entrambe in 2 volumi).

– Napoli, Lubrano e Palmieri, 1882.

– Roma, E. Perino, 1889.

– Napoli, Stabilimento Tipografico di Gennaro Salvati, senza anno ( forse 1892).

– Firenze, Adriano Salani, 1914, con disegni di Carlo Chiostri ( Biblioteca economica).

– Napoli, Abe, 1976.

.

RIDUZIONI TEATRALI

.

SCHEDA DEL ROMANZO

    La presente scheda è stata realizzata prendendo come riferimento l’edizione: Napoli, Dallo Stabilimento Tipografico del Tramater, 1853; due volumi, formato 8,5  x 14 in 32°, pagine totali 509.

 

I TEMPI

   Gli avvenimenti del romanzo iniziano ad Auteil presso Parigi nel giugno 1829  e buona parte della trama si svolge nella capitale francese. Alcuni episodi avvengono a Glasgovia in Scozia, ed altri  nella città di Pisa.

.

INDICE

.

PERSONAGGI

.

VOCABOLI DESUETI

.

.TRAMA

.

COMMENTO